Il cuore antico di Marbella

P1040214P1040161

P1040217P1040218
In genere Marbella e’ nota piu’ per i suoi campi da golf e per le sue spiagge che non per altro. Chi programma una vacanza qui, soprattutto d’estate, pensa al divertimento e alla movida serale, allo shopping
Invece Marbella nasconde un piccolo cuore antico, fatto di casette bianche dai balconcini fioriti. Il dedalo di viuzze strette e sinuose accoglie, ogni tanto, una piazzetta dove le buganvillee, appoggiate alle case, salgono verso il cielo.E’ bello dover alzare lo sguardo per vedere dove finiscono.
La principale piazza De los naranjos e’ praticamente un giardino dove, tra gli alberi, si trovano i tavolini dei bar che servono spremute e sangria per una sosta tranquilla e rinfrescante.
Il municipio che si affaccia sulla piazza e’ incredibilmente ricoperto da piante di begoniette rosa. La chiesa principale di Nostra Senora del Rocio, tutta dipinta di giallo e bianco, ha un altare barocco e cappelle laterali con figure di santi riccamente vestiti che vengono utilizzati per le processioni. Un tratto di mura arabe si confonde tra le case che, nel tempo, sono state costruite addossandovele.
Se poi, come e’ successo a noi, assolutamente per caso, vi ritrovate ad assistere ad un matrimonio, vi troverete catapultati in un mondo antico, dove la madre della sposa indossa la mantiglia e gli sposi se ne vanno su un tiro a quattro scortati da quattro cavalieri che montano cavalli arabi.
E tutto intorno i palazzoni moderni cui la Spagna ci ha abituato e che, al passante frettoloso, farebbero dire che a Marbella non c’e’ nulla da vedere.

P1040200  P1040233P1040137P1040226P1040239P1040206


Leave a Reply

Your email address will not be published.