New York Cafè di Budapest

CIMG8379  CIMG8373

Se avete in programma di andare a Budapest e avete voglia di rilassarvi un po’, tra una scarpinata e l’altra, vi consiglio il New York Cafè.
Il locale è molto conosciuto e anche molto frequentato, forse troppo, ma vale comunque la pena di fare una visita per ammirare da vicino quella che era considerata la più bella sala da caffè del mondo all’epoca della Belle Epoque. Qui si riunivano i personaggi più in vista della vita culturale di Budapest, scrittori, editori, artisti.
Il caffè e l’edificio che lo sovrasta, opera dell’architetto Alajos Hauszmann, furono inaugurati il 23 ottobre 1894, in uno stile eclettico neorinascimentale italiano con tocchi gotici, neobarocchi e rococò.
Le statue e tutti gli ornamenti esterni sono opera di Karoly Senyey.
Caduta in rovina, dopo la seconda Guerra, è stata acquistata recentemente da una grossa catena alberghiera di lusso italiana che lo ha riportato agli antichi fasti.
Gli ambienti sono molto vasti, a più livelli, decorati come un tempo. Un pianista vi intratterrà piacevolmente mentre sorseggiate un te o una bibita.
Si dice che un locale si valuti anche per la qualità delle sue toilette, ebbene, fateci un giro, non resterete delusi.

CIMG8382CIMG8374

CIMG8375CIMG8381

Indirizzo:
Erzsebet  krt 9-11
Budapest
www.newyorkcafe.hu


Leave a Reply

Your email address will not be published.