La magia di Mykonos

P1010354P1010345

P1010268P1010428
Quello che mi ha spinto ad andare a visitare Mykonos sono state le foto dei mulini a vento e della Piccola Venezia che avevo visto sul web: pensavo che queste due cose da sole valessero il viaggio e non mi sbagliavo, ma ho trovato molto altro.
Le spiagge del nord, battute da un vento teso ed incessante, dove il mare si infrange in onde impetuose, le spiagge del sud raccolte in piccole baie riparate dal vento, dove il mare è calmo ed invitante.
Piccoli agglomerati di case che non riescono a definirsi paesi tanto sono piccoli, con le case bianche e pulite, le piccole chiese, la campagna stepposa con i muretti a secco.
Chora, città unica nel suo genere, con le sue viuzze, i bar, le taverne dove gustare ottimo pesce, la gente cordiale che si sforza di parlarti in italiano.
Un posto pieno di contrasti, pensioni economiche ma anche piccoli hotel di charme, le barche dei pescatori vicino agli yacht, negozietti di souvenir accanto alle gioiellerie di lusso, in un clima di tranquillita’ assoluta.
Il pellicano che da anni scorrazza per le vie del centro ed una infinità di gatti .
Non so dire esattamente cosa crei questa armonia , ma è percepibile ed è magia pura.

P1010479P1010488P1010290


Leave a Reply

Your email address will not be published.